NON ERAVAMO NIENTE

NON ERAVAMO NIENTE Non fatevi confondere dal titolo, non è mia intenzione scrivere nulla di triste ma semplicemente constatare la realtà. La consapevolezza non può che aiutare a capire meglio noi e gli altri, a non commettere gli stessi errori, a fidarci dei campanelli d’allarme, a tutelare noi stessi in futuro. A chi si è finto amico, chi doveva tifare … Continue reading

SUL TEMPO CHE PASSA E L’AMORE CHE RESTA

SUL TEMPO CHE PASSA E L’AMORE CHE RESTA Questo non vuol essere un bilancio ma una mera constatazione amichevole con il tempo che passa. Abbiamo vissuto mesi splendidi, forse mai davvero semplici ma con la voglia di stare insieme e di viaggiare, di raccontarci e di scoprire, di preservare rapporti e di costruirne di nuovi. Di musica, serate, risate, gioia, … Continue reading

MANTIENI L’EQUILIBRIO

MANTIENI L’EQUILIBRIO Ieri ho pogato, per la prima volta nella vita ho pogato, pensavo di morire e invece non sono morta. Non sono durata propriamente a lungo ma è praticamente irrilevante. Lessi tempo fa un consiglio pedagogico con valenza ritengo universale, diceva di tramutare affermazioni tipo “attento a non cadere” in “mantieni l’equilibrio”. Amo davvero chi si preoccupa per me, … Continue reading

POSTILLA SUI FIDANZAMENTI ESTIVI E NON SOLO

POSTILLA SUI FIDANZAMENTI ESTIVI E NON SOLO L’alta commissione pronunziante ha riscontrato l’esigenza di aggiungere alcune postille all’Editto sul Presobenismo, riportato sulla Gazzetta Ufficiale del 5 giugno. Non ci si fidanza dal 21/05 (sacro giorno del compleanno di Marina) al 21/09 (21 su 21 sembrava facile da ricordare anche per noi sofferenti di perdite di memoria a breve, medio e … Continue reading

IL TEOREMA DEI BEI RICORDI

IL TEOREMA DEI BEI RICORDI E accade così, in un giorno qualunque a un’ora qualsiasi, che qualcuno, l’ennesima volta in cui pensa a te, decide di rompere il silenzio e di farti sapere che ci sei, ancora e molto spesso. Parole intriganti, emozioni invadenti, desiderio pressante, voglia, insistenza, impazienza. Fino a te. E poi. Sguardi timidi ma già complici, abbracci … Continue reading

PER STARE CON TE NON VOGLIO PERDERE ME STESSA

PER STARE CON TE NON VOGLIO PERDERE ME STESSA Mi sono già persa e ci ho messo un sacco di tempo a ritrovarmi, così credo di poter affermare con certezza che non voglio dover scegliere tra noi e me, né che lo faccia tu. Le parole che seguiranno voglio che parlino di me così come di te. Voglio che tu … Continue reading

AL MIO FIANCO

AL MIO FIANCO Quello che amo delle persone generose è la capacità di amplificare le di mostrazioni d’affetto, i pensieri carini, i gesti spontanei, le sorprese e i vizi in maniera esponenziale. Mi piace vedere menti semplici o geniali scervellarsi alla ricerca di qualcosa di bello da condividere. Quello che odio delle persone permalose e disagiate è il desiderio di … Continue reading

INNO ALLA GIOIA

INNO ALLA GIOIA Pare che oggi TUTTI dobbiamo prendere le nostre vite, magari non perfette, spesso instabilissime ma che in qualche modo si reggono, e seguire il cuore, le passioni, costruire a mano case ecocompatibili e impastare il sapone con la cenere del fuoco acceso nel bosco, dopo aver ringraziato l’albero che ci ha donato i rami da ardere. Perché … Continue reading

SALVATAGGI

SALVATAGGI Weekend atipico, che come sempre doveva andare diversamente, ma lui non lo sapeva poverino! Dai vigneti veneti a quelli piemontesi, passando per incazzature e risate, per delusioni e affetto, per consapevolezze e misteri. Salvo i messaggi notturni con le J e gli spazi a caso, perché parlarne dopo mi ha fatto ridere molto, ma non le ragioni che mi … Continue reading

LE MIE DUE VITE

LE MIE DUE VITE Ho volato su Falkor con Bastian, ho sognato e realizzato l’impossibile, ho avuto un quadro che invecchiava al mio posto in soffitta, ho patito l’inettitudine di Zeno. Sto cercando di capire come nella strada per Santiago la morte di Mattia verrà superata, in attesa di tornare in uno slum con Shantaram. Vivo nel mondo dei libri … Continue reading