Non ci può essere felicità se le cose in cui crediamo sono diverse dalle cose che facciamo.

Girovagando in rete sono capitata in questa frase e l’ho subito collegata a una recente conversazione telefonica. L’argomento è semplice ma non vorrei cadere nel banale luogo comune del “sii te stesso”. Parlo di me solo per non generalizzare, non per manie di grandezza, se vi va seguitemi. Io cambio atteggiamento in base alla persona che ho davanti. L’opinione che … Continue reading

Da quanto tempo non provi un’emozione?

Da quanto tempo non provi un’emozione? Nel film Santa Maradona, c’è uno scambio di battute che contiene una domanda che invito tutti a porsi: “da quanto tempo non provi un’emozione?”. Rapiti da vite che ci appartengono solo in parte, spesso stanchi, talvolta delusi, incrociare un’emozione è mediamente raro. Ma una volta intercettata non è facile lasciarla andare e dimenticarla. Prima … Continue reading

Pensieri ne abbiamo?!

Pensieri ne abbiamo?! Costruire un rapporto figo con se stessi è un lavorone ma è necessario. Ho un piccolo quaderno in cui prendo appunti su argomenti vari, annoto idee, progetti, frasi o spunti di riflessione, scrivo per rileggere ed elaborare (nella prossima vita vorrei nascere cretina, sia chiaro!). Sfogliandolo le poche pagine che ho finora scarabocchiato, ho trovato questo appunto: … Continue reading

Il navigatore per la vita

Il navigatore per la vita Sarebbe figo esistesse un navigatore per la vita. Voglio dire, sali in macchina, in bici, in scooter, digiti la tua destinazione e il navigatore, più o meno efficacemente, ti porta a destinazione. Ecco servirebbe un Tom-Tom anche per la vita. Un dispositivo in cui tu inserisci la tua meta in ogni settore importante: carriera, amore, … Continue reading

Soffrire non serve a niente

Soffrire non serve a niente Parto da questa citazione di quell’allegrone di Pavese, la isolo e la utilizzo per il post di oggi. Quando ognuno di noi ha raggiunto una certa maturità si è visto spiegare che il corpo umano lancia un messaggio al sistema nervoso che lo converte in dolore per preservarlo dalla reiterazione dell’atto che lo provoca (non … Continue reading

Cinquanta sfumature di Nero raccontato a modo mio

Cinquanta sfumature di Nero raccontato a modo mio E alla fine ho ceduto al secondo dei romanzi di E. L. James, perché tutto fa cultura, va beh questo meno di altro mi sa! In breve le 50 sfumature di grigio finiscono con lei che lo molla dopo avergli detto di croccarla di botte ed essersi dimenticata che per farlo smettere sarebbe … Continue reading

Il tempo per sé

Il tempo per sé Il tempo è un po’ l’ossessione della nostra società. Ne abbiamo troppo o troppo poco, ne sprechiamo parecchio, lo trascorriamo in luoghi e con compagnie che non sempre ci sono congeniali. E corriamo, corriamo per guadagnarne un po’. Il tempo da dedicare a se stessi è sempre meno e spesso poco considerato. Ho alcune amiche e … Continue reading