HO IMPARATO A RIDERCI SU

HO IMPARATO A RIDERCI SU Magari non subito; magari dopo qualche lacrima; magari dopo la rabbia, la delusione, la frustrazione; magari superato il momento in cui vorremmo sperimentare ogni arma giapponese che si possa potenzialmente lanciare dai nunchaku al Maneki Neko, l’allegro gattino portafortuna che saluta, che credo proprio nasca come oggetto contundente; magari dopo aver scritto e cancellato messaggi … Continue reading

SIAMO COME SIAMO

SIAMO COME SIAMO Credo che ognuno di noi compia quotidianamente delle azioni salvavita nei confronti dell’universo circostante. Contare fino a 10 prima di assassinare qualcuno per esempio, fingere che il telefono non prenda più: “scusa ho la casa che sta entrando in galleria, onto, ento, spiac, ao”. Il tempo trascorso in macchina a fine giornata, dopo aver risposto a trantaduemila … Continue reading

IL CUORE LO SA

Ci sono infinite cose che non sappiamo dire, che abbiamo paura di esprimere, che speriamo vengano comprese. A voi sensibili anime, sognatori incalliti, abili realizzatori di altrui desideri. A chi sa godere di un attimo, a chi rischia, a chi segue l’istinto a chi si guarda indietro con mille dubbi ma che viene premiato per averci messo il cuore. Il … Continue reading

TUTTA SBAGLIATA

TUTTA SBAGLIATA “Domani vi racconto” vi scrivevo al volo ieri sera ed eccomi qui, tossicchiante (ho GIA’ assunto una Monk’s!), a parlarvi di sbagli. Sono riuscita a uscire con la neve, -3, vestitino, ovviamente avevo la macchina in Uganda e i tacchi. Musica da Studio Aperto, esco di casa, chiudo la porta, vedo la neve, sento il freddo, mi volto … Continue reading

LE TIPE DEI TUTORIAL DI TRUCCO

LE TIPE DEI TUTORIAL DI TRUCCO Le tipe dei tutorial di trucco (TTT) sono sempre più fighe di te, questa è proprio una legge universale, se non sei una figa fotonica Youtube non ti fa aprire il canale make-up. Le TTT hanno il pollice opponibile, tu no. Loro usano i pennelli in pelo di dodo con la maestria di Leonardo, … Continue reading

CASA È DOVE VUOI STARE QUANDO FUORI PIOVE

CASA È DOVE VUOI STARE QUANDO FUORI PIOVE Mi ero persa nel male. Poi sono arrivate persone concatenate l’una all’altra, persone che mi hanno ricordato quale gusto avesse il bene, ed è arrivata lei: la fatina dai capelli variopinti, la regina di una casa rinata. Lei ci ha messo mano, le ha ridato un senso, ha portato ordine nel caos, … Continue reading

SE VUOI CHE SI ABBIA UN BUON RICORDO DI TE…

SE VUOI CHE SI ABBIA UN BUON RICORDO DI TE… Svegliata controvoglia, anni prima del dovuto, corso lo stesso, con mille pensieri e un certo quantitativo di sbattimenti in previsione, un reggiseno scomodo, l’eyeliner che dimostra quanto due banalissime righe possano essere tanto diverse e con quelle belle temperature da ghiacciaio himalayano, inizio la settimana con una riflessione vagamente amara: … Continue reading

TUTTO QUELLO CHE È STATO E QUEL CHE SARA’

TUTTO QUELLO CHE È STATO E QUEL CHE SARA’ Se ci fosse una laurea in bilanci io ne avrei almeno due, non bilanci con i numeri, io uso la calcolatrice anche per fare 10/4, ma per i bilanci costanti di vita. Sono vissuta con l’ansia del mettersi in discussione, vedevo la gente invecchiare e fare cose allucinanti: generare figli mai … Continue reading

LOVE ACTUALLY MONOLOGO, L’AMORE È DAPPERTUTTO

LOVE ACTUALLY MONOLOGO, L’AMORE È DAPPERTUTTO Ogni volta che sono depresso per come vanno le cose al mondo, penso all’area degli arrivi dell’aeroporto di Heathrow. È opinione generale che ormai viviamo in un mondo fatto di odio e avidità, ma io non sono d’accordo. Per me l’amore è dappertutto. Spesso non è particolarmente nobile o degno di note, ma comunque … Continue reading

LA LIBERTA’ DI FESTEGGIARE QUEL CHE SI VUOLE

LA LIBERTA’ DI FESTEGGIARE QUEL CHE SI VUOLE C’era una volta, molti anni fa, la libertà personale che ognuno aveva di festeggiare quel che gli pareva, Natale, Chrismukkah (grazie Seth di O.C.), Pasqua, Capodanno cinese, festa della donna, dei nonni, della mamma, DEGLI INNAMORATI. Ora no, Se festeggi Natale e non sei credente è un sacrilegio, se fai l’albero devi … Continue reading