SU QUEL GIORNO IN CUI SCOPRII LA PATENTE SCADUTA

SU QUEL GIORNO IN CUI SCOPRII LA PATENTE SCADUTA È tutto sotto controllo, ho preso la mia prima multa, è giovedì mattina, farò molto tardi al lavoro. Parcheggiare in carico e scarico ieri notte non è stata un’idea geniale, specie per via del cambio di orario del divieto #mannaggialaputtana che non avrei guardato neanche in dieci vite, se cambiate mettete … Continue reading

IL SEGNO DI UN’ESTATE CHE VORREI POTESSE NON FINIRE MAI

IL SEGNO DI UN’ESTATE CHE VORREI POTESSE NON FINIRE MAI Diciotto luglio. Quando è successo? Come? Perché? Forse il clima ci ha ingannato, sembrava estate, poi un paio di giorni inverno, poi sole, poi uragani. Poi sono arrivate le zanzare, quelle stronze lo sanno sempre quando è estate. Apparecchiamo le gambe con abiti svolazzanti solo per loro, ci spruzziamo Autan … Continue reading

NUMERI…UNO

NUMERI…UNO Siamo un insieme univoco di numeri e lettere, FLCqualcosaL219V. Digitiamo codici di antifurti, pin del bancomat, sequenze di apertura porte, spesso invertendoli, facendo suonare antifurti dai quali non è mai uscito il contante di cui avevamo bisogno, tecnologia smart un corno! Non c’è due senza tre e il quarto vien da sé. Abbiamo date da ricordare e numeri da … Continue reading

TI MERITI UN AMORE

TI MERITI UN AMORE Dedicata alle poche e splendide persone a cui voglio un bene immenso, liberamente ispirato a un testo che viene attribuito a Frida Kahlo o Estefania Mitre, che trovate QUI Ti meriti un amore tutto per te, sincero, travolgente, spensierato, presente, grato. Ti meriti un amore che ti veda, che non smetta mai di essere affascinato da … Continue reading

Ti meriti un amore (Mereces un amor)

TI MERITI UN AMORETi meriti un amore che ti voglia spettinata, con tutto e le ragioni che ti fanno alzare in fretta, con tutto e i demoni che non ti lasciano dormire. Ti meriti un amore che ti faccia sentire sicura, in grado di mangiarsi il mondo quando cammina accanto a te, che senta che i tuoi abbracci sono perfetti … Continue reading

TAGLIANDIAMOCI ANCHE NOI

TAGLIANDIAMOCI ANCHE NOI Ogni oggetto in nostro possesso necessita di manutenzione periodica che più o meno scrupolosamente ci preoccupiamo di prenotare per fare in modo che tutto risulti più duraturo e performante. E noi? Che non abbiamo un libretto di istruzioni? Neanche un disegnetto con i numeri come i mobili Ikea? Abbiamo un po’ di medicinali di cui ci fidiamo, … Continue reading

IL GIOCO DEGLI INSIEMI

IL GIOCO DEGLI INSIEMI Vi ricordate quando a scuola disegnavamo gli insiemi? Cerchi, ellissi, nuvole di drago con nomi e relative intersezioni. Le cose che abbiamo in comune. Sei persone (uno è riflesso sugli occhiali da sole), tutti su una barca a vela da sette metri. Due juventini, facciamo tre. Due veneti. Due con i capelli ricci. Quattro viaggiatori. Cinque … Continue reading

UN PO’ DI COSE LE DECIDE IL VENTO

UN PO’ DI COSE LE DECIDE IL VENTO Ci sono risposte che arrivano mentre hai il vento tra i capelli e un sorriso stampato sul volto che esplode senza che tu te ne accorga, è come se la natura prendesse quei pensieri aggrovigliati, quei quesiti intrecciati e li sciogliesse, arruffandoti i capelli per restituirti qualcos’altro da districare. Un po’ di … Continue reading

GIA’ CHE SEI LI’

GIA’ CHE SEI LI’ Quando io e mio fratello eravamo ragazzini, a casa nostra c’era una sola TV, il TG era alle 20, poi si cenava e si restava tutti nella stessa stanza che in italiano si chiama soggiorno ma a Torino l’han sempre chiamato tinello. Se eravamo a casa da soli ci rubavamo il telecomando dalle mani alla ricerca … Continue reading