NON VOGLIO ESSERE MAGRA, VOGLIO ESSERE FELICE

NON VOGLIO ESSERE MAGRA, VOGLIO ESSERE FELICE Potermi svegliare all’ora che voglio mi cambierebbe la vita, non essere magra.   Fare colazione potendo scegliere tra una varietà infinita d’opzioni, con calma e serenamente mi cambierebbe la vita, non essere magra.   Iniziare la giornata leggendo, camminando, facendo snorkeling o infornando pizzette mi cambierebbe la vita, non essere magra.   Giocare … Continue reading

PER STARE CON TE NON VOGLIO PERDERE ME STESSA

PER STARE CON TE NON VOGLIO PERDERE ME STESSA Mi sono già persa e ci ho messo un sacco di tempo a ritrovarmi, così credo di poter affermare con certezza che non voglio dover scegliere tra noi e me, né che lo faccia tu. Le parole che seguiranno voglio che parlino di me così come di te. Voglio che tu … Continue reading

RECUPERARE

RECUPERARE Amo visceralmente chi prova a recuperare, chi riflette e torna sui suoi passi, chi se ne batte allegramente le balle di aver ragione o torto. Amo chi si mette nei panni degli altri, specie se non somigliano ai suoi, non sono della sua taglia e il cui colore stona con quello dei suoi occhi. Amo chi sa essere grato … Continue reading

Il mio umile credo

Il mio umile credo Argomento un po’ spinoso quello dell’essere partecipi agli accadimenti nefasti nel mondo. Io non credo nel “minuto di silenzio” perché mentre ci raccogliamo nel rivolgere un pensiero a qualcuno ne stiamo escludendo un altro, perché non credo serva a nessuno, perché  penso che ognuno di noi debba metabolizzare certi sentimenti in privato. Non cambio l’immagine del … Continue reading

Su di me…

Tempo fa avevo scritto un po’ di informazioni su di me, rileggendole penso sia arrivato il momento di aggiornarle, qui, per tutti quelli che sceglieranno di leggermi. VIvo una duplice esistenza, in quella che ho scelto di raccontare scrivo, fotografo e viaggio. Scrivo, elenco, classifico e penso troppo. Fotografo paesaggi, animali, volti ma scatto troppo. Viaggio preferibilemente lontano, osservo, conosco, … Continue reading