LETTERA ALL’IMMORTALE AMATA di LUDWIG VAN BEETHOVEN

LETTERA ALL’IMMORTALE AMATA di LUDWIG VAN BEETHOVEN Buon giorno, il 7 luglio. Pur ancora a letto, i miei pensieri volano a te, mia Immortale Amata, ora lieti, ora tristi, aspettando di sapere se il destino esaudirà i nostri voti — posso vivere soltanto e unicamente con te, oppure non vivere più — Sì, sono deciso ad andare errando lontano da … Continue reading

LA VERITA’ È CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA MONOLOGO

LA VERITA’ È CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA MONOLOGO “La regola dice che se un uomo non ti chiama, è perché non vuole chiamarti. Se ti tratta come se non gliene fregasse un cazzo, è perché non gliene frega un cazzo. Se ti tradisce, è perché non gli piaci abbastanza. Non esistono uomini spaventati, confusi, disillusi. Non esistono uomini tragicamente segnati dalle passate … Continue reading

LOVE ACTUALLY MONOLOGO, L’AMORE È DAPPERTUTTO

LOVE ACTUALLY MONOLOGO, L’AMORE È DAPPERTUTTO Ogni volta che sono depresso per come vanno le cose al mondo, penso all’area degli arrivi dell’aeroporto di Heathrow. È opinione generale che ormai viviamo in un mondo fatto di odio e avidità, ma io non sono d’accordo. Per me l’amore è dappertutto. Spesso non è particolarmente nobile o degno di note, ma comunque … Continue reading

NAZIM HIKMET da LETTERE dal CARCERE a MUNEVVER

NAZIM HIKMET da LETTERE dal CARCERE a MUNEVVER 1942 Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti. E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto.   1943 Amo in te l’avventura della … Continue reading

The Big Kahuna monologo finale

The Big Kahuna monologo finaleGoditi potere e bellezza della tua gioventù. Non ci pensare. Il potere di bellezza e gioventù lo capirai solo una volta appassite. Ma credimi, tra vent’anni guarderai quelle tue vecchie foto e in un modo che non puoi immaginare adesso. Quante possibilità avevi di fronte e che aspetto magnifico avevi. Non eri per niente grasso come ti … Continue reading

Soffrire non serve a niente

Soffrire non serve a niente Parto da questa citazione di quell’allegrone di Pavese, la isolo e la utilizzo per il post di oggi. Quando ognuno di noi ha raggiunto una certa maturità si è visto spiegare che il corpo umano lancia un messaggio al sistema nervoso che lo converte in dolore per preservarlo dalla reiterazione dell’atto che lo provoca (non … Continue reading