POSTILLA SUI FIDANZAMENTI ESTIVI E NON SOLO

POSTILLA SUI FIDANZAMENTI ESTIVI E NON SOLO L’alta commissione pronunziante ha riscontrato l’esigenza di aggiungere alcune postille all’Editto sul Presobenismo, riportato sulla Gazzetta Ufficiale del 5 giugno. Non ci si fidanza dal 21/05 (sacro giorno del compleanno di Marina) al 21/09 (21 su 21 sembrava facile da ricordare anche per noi sofferenti di perdite di memoria a breve, medio e … Continue reading

PER STARE CON TE NON VOGLIO PERDERE ME STESSA

PER STARE CON TE NON VOGLIO PERDERE ME STESSA Mi sono già persa e ci ho messo un sacco di tempo a ritrovarmi, così credo di poter affermare con certezza che non voglio dover scegliere tra noi e me, né che lo faccia tu. Le parole che seguiranno voglio che parlino di me così come di te. Voglio che tu … Continue reading

GRAZIE ALLA VITA

GRAZIE ALLA VITA Grazie alla vita, che ogni giorno, a ognuna delle mie azioni corrisponde con qualcuno o qualcosa di straordinario, specie se mi ribello, soprattutto se sono spontanea, in particolar modo se in prima persona dimostro di amarmi e prendermi cura di me. Grazie alla persona che sono oggi ma ancora di più a quella che sarò domani, all’evoluzione … Continue reading

CHIEDITI CHE COSA FARESTI SE NON AVESSI PAURA

CHIEDITI CHE COSA FARESTI SE NON AVESSI PAURA “Io ho paura di tutto. Di quello che sono, di quello che faccio, di quello che dico. E soprattutto ho paura che se me ne vado da questa stanza non proverò mai più quello che sto provando adesso, adesso che sono qui con te.” Dirty Dancing. Spavalda, coraggiosa, forte, impavida e dura, … Continue reading

VEDERE

VEDERE Ho visto perdere solo chi cessava di lottare, ho visto sconfitto solo chi smetteva di credere. E ho visto messaggi splendidi, fiori invadere uffici, il desiderio di parlare e di chiarirsi esprimersi alle ore più disparate del giorno e della notte. Ho visto qualcuno che non era d’accordo ma che ha scelto di essere sempre presente, ho visto il … Continue reading

LA GIORNATA IDEALE

LA GIORNATA IDEALE Ventiquattro ore frizzanti, che volano via senza che uno se ne accorga, la giornata ideale è un contenitore con dentro un po’ di tutto. Famiglia e amici, la base di tutto ciò che conta. Soddisfazioni lavorative, soluzioni, traguardi. Un pizzico d’amore nella forma che ognuno gli riconosce. Un po’ di tempo all’aria aperta in una giornata tiepida, … Continue reading

MESCOLIAMOCI

MESCOLIAMOCI Dolci, amari, salati, piccanti, noiosi, frizzanti, indefinibili. Ogni giorno abbiamo un gusto diverso che a seconda di come verrà combinato ne produrrà infiniti altri. Siamo un ingrediente nella nostra vita e lo siamo nella vita delle persone con cui ci interfacciamo. Noi, come gli altri, possiamo creare qualcosa di disgustoso o delizioso a seconda di come ci mescoliamo. Il … Continue reading

SULLE PERSONE CHE SIAMO

SULLE PERSONE CHE SIAMO Un po’ di presente e un po’ di passato con una spruzzatina del futuro che vorremmo. Siamo apparenza ed essenza, bellezza e sostanza. Siamo capaci di sorprendere e sorprenderci, di rimanere statici ed evolverci, di grandi gesti e di indifferenza, di aprirci al mondo e di chiuderci dietro muri, barriere, cancelli, catene e lucchetti. Siamo fantastici … Continue reading

SULLO STRESS E GLI SPAZI CONDIVISI

SULLO STRESS E GLI SPAZI CONDIVISI Il folle che ha pensato, ideato e realizzato spazi di lavoro condivisi starà certamente pagando a caro prezzo la sua bravata, l’essere umano è un animale da branco solo nel tempo libero e soprattutto solo con la gente che sceglie di avere accanto, L’ufficio più piccolo del mondo sarà meglio di qualsiasi spazio in … Continue reading

SULLE BAMBINE ROCKETTARE E LE SERATE IGNORANTI

SULLE BAMBINE ROCKETTARE E LE SERATE IGNORANTI Avere amici come i miei mi fa capire che qualcosa di figo lo devo aver fatto nella vita, tra chi c’è sempre (e dico sempre) e chi appena ha il sentore che io abbia bisogno mi chiama, scrive o si presenta fisicamente, sono circondata d’amore. Non mi abituerò mai a questo. Così ci … Continue reading