TUTTI I VOLTI DELLA NOSTRA VITA

TUTTI I VOLTI DELLA NOSTRA VITA   I volti del cuore, quelli che riconosceremmo tra un milione, quelli che raccontano chi siamo e da dove veniamo. Quelli dell’attrazione, che suscitano in noi brividi e calore, quelli che ci guardano con insistenza e che osserviamo con desiderio. Quelli degli amici, i porti sicuri delle nostre esistenze, quelli che fanno esplodere un … Continue reading

SUCCEDE SOLO A CUBA

SUCCEDE SOLO A CUBA Cuba, per come l’ho conosciuta, è la terra dalle mille contraddizioni, ecco un breve elenco, non esaustivo e in ordine sparso, di cose che accadono! “Un poquito fidanzato” è la versione cubana del trombamico, nettamente più elegante. Paladar è come viene chiamato il ristorante privato, che non appartiene allo Stato, il nome deriva da una telenovelas … Continue reading

CUBA

CUBA Ho percorso strade asfaltate, sterrate, camminato su sassi scoscesi in salita e in discesa, ho attraversati i binari pensando non passasse più alcun treno da lì. Ho incontrato volti e storie, mi sono appassionata e innamorata, ho sorriso molto. Ho scoperto anime affini, ho legato la mia vita con altre vite, ho abbracciato forte e ho sentito braccia forti … Continue reading

IL NATALE AI TEMPI DI AMAZON

IL NATALE AI TEMPI DI AMAZON Ogni mattina un utente Amazon si sveglia e sa che dovrà aprire il tracking di tutti i suoi pacchi, leggendo notizie inquietanti, tipo consegna prevista dal 19/12 al 09/01, come 09/01 dai, è una cacchio di busta piatta mica uno schermo curvo da 56 pollici e poco importa se il pacco provenga da un’isola … Continue reading

CONTRO I POLLICI ALZATI 

CONTRO I POLLICI ALZATI Non so voi, ma io mando un fantastiglione di messaggi, da sempre, mi piace l’idea che ognuno possa leggerli più volte e rispondere con calma quando ha tempo e non quando io decido che ce l’abbia. C’è una sola categoria di persone che mi fa salire il nervoso a livelli cosmici: gli utilizzatori seriali del pollice … Continue reading

L’AUGURIO MIGLIORE

L’AUGURIO MIGLIORE Davanti al mio quaderno degli appunti, piccole pagine a righe che catturano pensieri, progetti, idee, frasi, riempivo pagine con l’elenco dei regali e le ipotesi del menù di Natale. In mano un pennarello a punta fine che rende la mia scrittura ancora più piccola e nella testa un pensiero: qual è l’augurio migliore che si possa fare a … Continue reading