TAGLIANDIAMOCI ANCHE NOI

TAGLIANDIAMOCI ANCHE NOI Ogni oggetto in nostro possesso necessita di manutenzione periodica che più o meno scrupolosamente ci preoccupiamo di prenotare per fare in modo che tutto risulti più duraturo e performante. E noi? Che non abbiamo un libretto di istruzioni? Neanche un disegnetto con i numeri come i mobili Ikea? Abbiamo un po’ di medicinali di cui ci fidiamo, … Continue reading

UN PO’ DI COSE LE DECIDE IL VENTO

UN PO’ DI COSE LE DECIDE IL VENTO Ci sono risposte che arrivano mentre hai il vento tra i capelli e un sorriso stampato sul volto che esplode senza che tu te ne accorga, è come se la natura prendesse quei pensieri aggrovigliati, quei quesiti intrecciati e li sciogliesse, arruffandoti i capelli per restituirti qualcos’altro da districare. Un po’ di … Continue reading

L’AMORE CHE CI VIENE DONATO

L’AMORE CHE CI VIENE DONATO Ci sono luoghi in cui devi stare e altri dai quali devi scappare, ci sono persone che hanno un peso, un affetto, delle doti, dei valori. Di base ci sono persone che sanno amarti, a modo loro, che magari non è il tuo modo, che ti fa incazzare, che non comprendi, che ti fa smettere … Continue reading

ALCUNE VERITA’ SULLE MAMME

ALCUNE VERITA’ SULLE MAMME Non importa quanti anni tu abbia o da quanto tempo tu sia fuori casa, in presenza di tua mamma ti toccherà retrocedere di molti, moltissimi anni. La termoregolazione. La giacca l’hai presa? Ma almeno una maglia? Ma così non hai caldo, freddo, tiepido? La risposta giusta è accettare il suggerimento, la mamma infatti pone le domande … Continue reading

SE LA PAROLA PIÙ FORTE E INTENSA È GIÀ STATA PRONUNCIATA, COSA RIMANE?

SE LA PAROLA PIÙ FORTE E INTENSA È GIÀ STATA PRONUNCIATA, COSA RIMANE? Nell’immensa Torre di Babele che è questa Terra, ci sono parole legate alle emozioni che esistono in una lingua soltanto, tra queste, quelle immense, sono legate a sensazioni ed emozioni. In Namibia esiste una parola che indica il camminare in punta di piedi sulla sabbia calda: hanyauku. … Continue reading

LO SPIRITO DA CROCEROSSINA

LO SPIRITO DA CROCEROSSINA Esistono esseri mitologici con il corpo di uomo (o donna) e la testa affetta da spirito da crocerossina. Sfigati e melensi come Candy Candy, sempre pronti a comprendere e perdonare, potenziali serial killer travestiti da brave persone! Perché lo spirito venga appagato occorre un soggetto dal quale dipendere, che abbia una o più delle seguenti caratteristiche: … Continue reading

L’ULTIMA COLONNA DELLA MIA AGENDA

L’ULTIMA COLONNA DELLA MIA AGENDA L’unico modo per compensare una labile memoria è annotare qualsiasi pensiero sfuggente. Stimoli che arrivano dal testo di una canzone, da una publicità alla radio, dalle istruzioni di preparazione delle polpette vegane, vengono tutte tradotte in pensieri da trascrivere su qualsiasi angolo bianco disponibile, digitale o cartaceo. Quando viaggio tento spesso di approntare un rudimentale … Continue reading

TUTTA SBAGLIATA

TUTTA SBAGLIATA “Domani vi racconto” vi scrivevo al volo ieri sera ed eccomi qui, tossicchiante (ho GIA’ assunto una Monk’s!), a parlarvi di sbagli. Sono riuscita a uscire con la neve, -3, vestitino, ovviamente avevo la macchina in Uganda e i tacchi. Musica da Studio Aperto, esco di casa, chiudo la porta, vedo la neve, sento il freddo, mi volto … Continue reading

LE TIPE DEI TUTORIAL DI TRUCCO

LE TIPE DEI TUTORIAL DI TRUCCO Le tipe dei tutorial di trucco (TTT) sono sempre più fighe di te, questa è proprio una legge universale, se non sei una figa fotonica Youtube non ti fa aprire il canale make-up. Le TTT hanno il pollice opponibile, tu no. Loro usano i pennelli in pelo di dodo con la maestria di Leonardo, … Continue reading

DI PIACERE, DI ATTESA DEL PIACERE, DI VIAGGIO, DI META, DI VIZI E DI VIRTÙ

DI PIACERE, DI ATTESA DEL PIACERE, DI VIAGGIO, DI META, DI VIZI E DI VIRTÙ Supergnocca che ammica a superbello della pubblicità di una roba rossa da bere. In sottofondo la voce narrante che suggerisce che “L’ATTESA DEL PIACERE È ESSA STESSA IL PIACERE”. Macchina confortevole, che macina chilometri silenziosamente, che esalta tutto quello che c’è prima della meta, perché … Continue reading