SE VUOI CHE SI ABBIA UN BUON RICORDO DI TE…

SE VUOI CHE SI ABBIA UN BUON RICORDO DI TE… Svegliata controvoglia, anni prima del dovuto, corso lo stesso, con mille pensieri e un certo quantitativo di sbattimenti in previsione, un reggiseno scomodo, l’eyeliner che dimostra quanto due banalissime righe possano essere tanto diverse e con quelle belle temperature da ghiacciaio himalayano, inizio la settimana con una riflessione vagamente amara: … Continue reading

SAN VALENTINO AI TEMPI DELL’IKEA

SAN VALENTINO AI TEMPI DELL’IKEA 40 Euro in due. Se chiedeste a me come spenderli vi potrei dare un milione di idee. Il mio cervello, ben poco matematico, ha il convertitore Euro-viaggi, funziona da 1,50 Euro (biglietto della metro) fino a infinito e oltre. Cosa fare con 40 Euro in due? Un giorno fuori. Treno per il primo posto di … Continue reading

SULLE PARTENZE

SULLE PARTENZE Ed è arrivato anche questa volta, il momento dei saluti e quello della partenza. Viaggiare è vita e non è semplice da spiegare. Lasciare le persone amate è difficile, anche se si va a fare qualcosa di meraviglioso. Partiamo, partiremo, incontreremo, gioiremo, staccheremo la spina, cammineremo su strade mai percorse, assaporeremo cibi nuovi, nuoteremo in acque limpide, parleremo … Continue reading

LA SINDROME DEL RAPPORTO FANTASMA

LA SINDROME DEL RAPPORTO FANTASMA Avete presente quando andate quei due, tre, venticinque anni in fissa per qualcuno che per millemila motivi non s’ha da fare? Ecco, provate a pensare a che cosa vi manchi. Se è vero che di alcune persone, quelle importanti di solito, si ha nostalgia per quello che erano, rappresentavano e si faceva insieme. Per altri … Continue reading

Folle #vitavera settimana 45 2k17

Folle #vitavera settimana 45 2k17 Ho riparato il tasto backspace (il fratello del CANC, quello sopra INVIO) della tastiera del mio PC, sul quale era maldestramente finito il succo al mirtillo bio con cui faccio colazione, quei lavori che ti fanno venire voglia di mandare il CV al Cern di Ginevra, alla NASA, posti così. Il delirio di onnipotenza dura … Continue reading