LE TIPE DEI TUTORIAL DI TRUCCO

LE TIPE DEI TUTORIAL DI TRUCCO Le tipe dei tutorial di trucco (TTT) sono sempre più fighe di te, questa è proprio una legge universale, se non sei una figa fotonica Youtube non ti fa aprire il canale make-up. Le TTT hanno il pollice opponibile, tu no. Loro usano i pennelli in pelo di dodo con la maestria di Leonardo, … Continue reading

SUL TEMPO CHE PASSA E L’AMORE CHE RESTA

SUL TEMPO CHE PASSA E L’AMORE CHE RESTA Questo non vuol essere un bilancio ma una mera constatazione amichevole con il tempo che passa. Abbiamo vissuto mesi splendidi, forse mai davvero semplici ma con la voglia di stare insieme e di viaggiare, di raccontarci e di scoprire, di preservare rapporti e di costruirne di nuovi. Di musica, serate, risate, gioia, … Continue reading

AL MIO FIANCO

AL MIO FIANCO Quello che amo delle persone generose è la capacità di amplificare le di mostrazioni d’affetto, i pensieri carini, i gesti spontanei, le sorprese e i vizi in maniera esponenziale. Mi piace vedere menti semplici o geniali scervellarsi alla ricerca di qualcosa di bello da condividere. Quello che odio delle persone permalose e disagiate è il desiderio di … Continue reading

LE MIE DUE VITE

LE MIE DUE VITE Ho volato su Falkor con Bastian, ho sognato e realizzato l’impossibile, ho avuto un quadro che invecchiava al mio posto in soffitta, ho patito l’inettitudine di Zeno. Sto cercando di capire come nella strada per Santiago la morte di Mattia verrà superata, in attesa di tornare in uno slum con Shantaram. Vivo nel mondo dei libri … Continue reading

SOLO UN GIORNO O SOLO PER UN PER UN GIORNO

SOLO UN GIORNO O SOLO PER UN PER UN GIORNO Se solo un giorno o solo per un giorno, smettessimo di avere paura, di quello che facciamo, di soffrire, delle conseguenze, di lasciarci andare. Se solo un giorno o solo per un giorno, riuscissimo a dire quel che pensiamo davvero, se aprissimo le dighe di quel che teniamo dentro per … Continue reading

IL PIANO B

IL PIANO B Troppo spesso ci si pensa quando è già fallito il piano A, tardi, tocca poi affrontare una salita ripida almeno il doppio per riemergere, così, in un giorno a caso di luglio, è ora di chiedervi quale sia il vostro piano B. Ci adagiamo in vite che ci paiono complete, che in qualche modo funzionano, ci concediamo … Continue reading