LO FACCIO DOPO

LO FACCIO DOPOOgni mattina un essere umano sa che dovrà fare una o infinite telefonate personali a enti, studi o negozi che osservano il suo esatto orario di lavoro, se non più breve, e in un attimo sale quel velato romanticismo scolastico con le due rette parallele che non si incontreranno mai, storie di amori impossibili e malinconici che sanno … Continue reading

DI NOI NON SANNO TUTTO, MA SANNO TUTTO QUELLO CHE SERVE SAPERE

DI NOI NON SANNO TUTTO, MA SANNO TUTTO QUELLO CHE SERVE SAPERE Sperano sempre di aver fatto un buon lavoro, di averci dato tutto per poterci far camminare con le nostre gambe, di averci trasmesso tutto il loro sapere. Di noi non sanno tutto, ma sanno tutto quello che serve sapere. Non ci vedono al lavoro, forti e tenaci, autorevoli … Continue reading

ALCUNE VERITA’ SULLE MAMME

ALCUNE VERITA’ SULLE MAMME Non importa quanti anni tu abbia o da quanto tempo tu sia fuori casa, in presenza di tua mamma ti toccherà retrocedere di molti, moltissimi anni. La termoregolazione. La giacca l’hai presa? Ma almeno una maglia? Ma così non hai caldo, freddo, tiepido? La risposta giusta è accettare il suggerimento, la mamma infatti pone le domande … Continue reading

UNA COSA FATTA BENE PUO’ ESSERE FATTA MEGLIO

UNA COSA FATTA BENE PUO’ ESSERE FATTA MEGLIO Ci sono cose che facciamo malissimo e fondamentalmente non ci interessa farle meglio. Non so fare un milione di cose legate alla vita rurale, ma amo la città, quindi pazienza! Ci sono cose che facciamo malissimo ma ci divertono a tal punto che continueremo a farle, anche con risultati scarsi, sono quelle … Continue reading

IL MODO IN CUI VIVI DIPENDE DA QUANTE VOLTE SEI MORTO

IL MODO IN CUI VIVI DIPENDE DA QUANTE VOLTE SEI MORTO “Il modo in cui vivi dipende da quante volte sei morto” ho detto recentemente a qualcuno. Quante volte siete morti? Quante volte avete ricominciato tutto da capo? Quante volte sembrava tutto TROPPO, ma ce l’avete fatta lo stesso? È il modo in cui reagiamo, specie agli imprevisti, a dare … Continue reading

LEGGEREZZA

LEGGEREZZA Ma quanto sono belli i rapporti leggeri? Quelli senza complicazioni, senza prese di posizioni, senza irrigidimenti? Quanto è bella la gente che ama essere semplice? Quattro parole, tutte al positivo, per gioire con chi sta gioendo e per provare a ricordare a chi non lo sta facendo, che la vita è splendida, che i rapporti sono splendidi, che le … Continue reading

VA DI MODA SDRAMMATIZZARE

VA DI MODA SDRAMMATIZZARE Nella moda si sdrammatizza di continuo e per sdrammatizzare si intende cercare di far sembrare meno serio qualcosa, così sdrammatizzi il rigoroso tailleur maschile dimenticando la maglia e indossando il reggiseno direttamente sotto la giacca, resta ignoto come gestire quel momento di vampata facciale da deliri di fine giornata che ti fanno chiaramente capire che non … Continue reading

L’ULTIMA COLONNA DELLA MIA AGENDA

L’ULTIMA COLONNA DELLA MIA AGENDA L’unico modo per compensare una labile memoria è annotare qualsiasi pensiero sfuggente. Stimoli che arrivano dal testo di una canzone, da una publicità alla radio, dalle istruzioni di preparazione delle polpette vegane, vengono tutte tradotte in pensieri da trascrivere su qualsiasi angolo bianco disponibile, digitale o cartaceo. Quando viaggio tento spesso di approntare un rudimentale … Continue reading

LE TIPE FIGHE QUANDO FA FREDDO

LE TIPE FIGHE QUANDO FA FREDDO Le tipe fighe quando fa freddo (TFFF) si vestono esattamente come quando fuori non fa freddo, in più aggiungono una lunga sciarpa alla quale fanno un solo giro intorno al collo per poi giocare con le frange della medesima arrotolandole sulle dita senza l’accenno di un guanto. Le TFFF non mettono i guanti, al … Continue reading