L’ULTIMA COLONNA DELLA MIA AGENDA

L’ULTIMA COLONNA DELLA MIA AGENDA L’unico modo per compensare una labile memoria è annotare qualsiasi pensiero sfuggente. Stimoli che arrivano dal testo di una canzone, da una publicità alla radio, dalle istruzioni di preparazione delle polpette vegane, vengono tutte tradotte in pensieri da trascrivere su qualsiasi angolo bianco disponibile, digitale o cartaceo. Quando viaggio tento spesso di approntare un rudimentale … Continue reading

LE TIPE FIGHE QUANDO FA FREDDO

LE TIPE FIGHE QUANDO FA FREDDO Le tipe fighe quando fa freddo (TFFF) si vestono esattamente come quando fuori non fa freddo, in più aggiungono una lunga sciarpa alla quale fanno un solo giro intorno al collo per poi giocare con le frange della medesima arrotolandole sulle dita senza l’accenno di un guanto. Le TFFF non mettono i guanti, al … Continue reading

TUTTA SBAGLIATA

TUTTA SBAGLIATA “Domani vi racconto” vi scrivevo al volo ieri sera ed eccomi qui, tossicchiante (ho GIA’ assunto una Monk’s!), a parlarvi di sbagli. Sono riuscita a uscire con la neve, -3, vestitino, ovviamente avevo la macchina in Uganda e i tacchi. Musica da Studio Aperto, esco di casa, chiudo la porta, vedo la neve, sento il freddo, mi volto … Continue reading

LE TIPE DEI TUTORIAL DI TRUCCO

LE TIPE DEI TUTORIAL DI TRUCCO Le tipe dei tutorial di trucco (TTT) sono sempre più fighe di te, questa è proprio una legge universale, se non sei una figa fotonica Youtube non ti fa aprire il canale make-up. Le TTT hanno il pollice opponibile, tu no. Loro usano i pennelli in pelo di dodo con la maestria di Leonardo, … Continue reading

CASA È DOVE VUOI STARE QUANDO FUORI PIOVE

CASA È DOVE VUOI STARE QUANDO FUORI PIOVE Mi ero persa nel male. Poi sono arrivate persone concatenate l’una all’altra, persone che mi hanno ricordato quale gusto avesse il bene, ed è arrivata lei: la fatina dai capelli variopinti, la regina di una casa rinata. Lei ci ha messo mano, le ha ridato un senso, ha portato ordine nel caos, … Continue reading

CANCHÁNCHARA

CANCHÁNCHARA Ho sentito descrivere Cuba come un luogo decadente moltissime volte, per me, è romanticismo puro. I suoni, i colori, gli sguardi languidi, i balli sensuali, c’è davvero qualcosa di magico nell’aria. Arrivati a Trinidad, con la famosa luce delle 17 e 20 di cui vi ho parlato e che vi mostro in questa foto (ma non fatevi ingannare, è … Continue reading

NON VOGLIO ESSERE MAGRA, VOGLIO ESSERE FELICE

NON VOGLIO ESSERE MAGRA, VOGLIO ESSERE FELICE Potermi svegliare all’ora che voglio mi cambierebbe la vita, non essere magra.   Fare colazione potendo scegliere tra una varietà infinita d’opzioni, con calma e serenamente mi cambierebbe la vita, non essere magra.   Iniziare la giornata leggendo, camminando, facendo snorkeling o infornando pizzette mi cambierebbe la vita, non essere magra.   Giocare … Continue reading

AVEVO PAURA DEI PESCI

AVEVO PAURA DEI PESCI Una volta avevo paura dei pesci che mi nuotavano vicino, forse per essere onesta dovrei dire terrore piuttosto che paura, ma una cosa adoro di me, non mi ferma nulla, va beh magari i ragni sì, ma i ragni fanno davvero schifo forte! Dicevo, io ho paura di tutto e penso di non essere in grado … Continue reading