NAZIM HIKMET da LETTERE dal CARCERE a MUNEVVER

NAZIM HIKMET da LETTERE dal CARCERE a MUNEVVER 1942 Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti. E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto.   1943 Amo in te l’avventura della … Continue reading