IL TEOREMA DEI BEI RICORDI

IL TEOREMA DEI BEI RICORDI E accade così, in un giorno qualunque a un’ora qualsiasi, che qualcuno, l’ennesima volta in cui pensa a te, decide di rompere il silenzio e di farti sapere che ci sei, ancora e molto spesso. Parole intriganti, emozioni invadenti, desiderio pressante, voglia, insistenza, impazienza. Fino a te. E poi. Sguardi timidi ma già complici, abbracci … Continue reading

INNO ALLA GIOIA

INNO ALLA GIOIA Pare che oggi TUTTI dobbiamo prendere le nostre vite, magari non perfette, spesso instabilissime ma che in qualche modo si reggono, e seguire il cuore, le passioni, costruire a mano case ecocompatibili e impastare il sapone con la cenere del fuoco acceso nel bosco, dopo aver ringraziato l’albero che ci ha donato i rami da ardere. Perché … Continue reading

SALVATAGGI

SALVATAGGI Weekend atipico, che come sempre doveva andare diversamente, ma lui non lo sapeva poverino! Dai vigneti veneti a quelli piemontesi, passando per incazzature e risate, per delusioni e affetto, per consapevolezze e misteri. Salvo i messaggi notturni con le J e gli spazi a caso, perché parlarne dopo mi ha fatto ridere molto, ma non le ragioni che mi … Continue reading

GUARDANDO

GUARDANDO Guardando il mare forse ho trovato le risposte, alcune almeno, altre arriveranno, altre probabilmente non le avrò mai. Guardando le vele trascinate dal vento ho pensato a quella ormai remota ma fantastica sensazione: lasciarsi andare. Guardando le ali spiegate di un gabbiano in mezzo al mare, mi sono ricordata la magia che porta con sé soltanto la libertà. Sarà … Continue reading

BELLA

BELLA Come la passione travolgente. Come quando succede qualcosa che ti toglie il fiato. Come i giorni che sono un po’ di più. Un po’ più lunghi, un po’ più intensi, un po’ più tuoi. Come il mare incazzato. Come chi ti ha capito prima ancora che ti capissi tu. Come i sogni che se ci credi, se solo ci … Continue reading

GIORNI

GIORNI Giorni di sole e nuvole, di assurdi concerti in piazza, di serate tra vampiri che dovrebbero finire alle 3 ma siamo delle “dissuasrici” (grazie a Beli per il neologismo) e si fanno le 4. Ma in fondo è ancora tempo di chiacchiere in terrazzo e diventano le 5:30, l’alba, qualcuno si sta alzando, per noi è ora di dormire. … Continue reading

IO ME LO MERITO

IO ME LO MERITO Per tutte le salite che ho affrontato e per quelle che affronterò, per i momenti difficili e per quelli in cui ho avuto paura. Per tutte le persone che hanno contato e conteranno su di me. Per tutte le volte in cui non sapevo come uscirne. Come, mai se. Mi merito ogni sorriso, momento spensierato, pensiero, … Continue reading

CHI MI AMA TIFA PER ME

CHI MI AMA TIFA PER ME Avrei voluto pensare meno questa settimana, sto entrando pian piano nel mio nuovo mood estivo del #presobenismo e ho un gran bisogno di ridere e sorridere, di pensare meno e godermi più la vita, meno elucubrazioni mentali e più abbracci, meno paturnie e più daiquiri frozen alla fragola! Tanto per iniziare ho avuto alcune … Continue reading

EDITTO SUL “PRESOBENISMO”

EDITTO SUL “PRESOBENISMO” Non sono impazzita, è lunedì e piove, pazienza, l’editto sul #presobenismo parte da oggi, quindi addio paranoie e benvenuta estate, seguono termini e condizioni. Basta paranoie, fa troppo caldo, non è più stagione. Fino almeno a metà settembre non voglio (che poi è vogliamo, perché l’editto non è soltanto mio, ma fa tanto Divino Otelma scrivere al … Continue reading