Il mio umile credo

Il mio umile credo Argomento un po’ spinoso quello dell’essere partecipi agli accadimenti nefasti nel mondo. Io non credo nel “minuto di silenzio” perché mentre ci raccogliamo nel rivolgere un pensiero a qualcuno ne stiamo escludendo un altro, perché non credo serva a nessuno, perché  penso che ognuno di noi debba metabolizzare certi sentimenti in privato. Non cambio l’immagine del … Continue reading

Perdite

Perdite Recentemente mi sono trovata a riaffrontare il rituale sociale legato alla dipartita di un essere umano. E lo so, su Internet si parla solo di cose belle, di gattini cucciolosi o al limite, nei momenti di abbandono, di amori finiti con relative frasi e immagini evocative di un “per sempre” che si è rivelato “a tempo determinato”. Se ne … Continue reading