OPPORTUNITA’

OPPORTUNITA’ Piove ininterrottamente da stamattina, piove a secchiate, io ho i capelli mossi e la giacca con il cappuccio non è uscita con me, aveva altri impegni ma ci teneva a vedermi, mi ha detto che mi chiama poi lei per combinare. La pioggia è difficile da amare, ti fa sentire oggettivamente un cesso, rallenta ogni spostamento con qualsiasi mezzo … Continue reading

REGALI PERSONALI

REGALI PERSONALI Chilometri di parole dedicate all’amore per se stessi, frasi motivazionali su ogni social e muri di pseudo aziende che ricordano i nostri primi colloqui di lavoro, travasi da bicchieri mezzi pieni a quelli mezzi vuoti, ma alla fine, oggi, che cosa avete fatto per voi? Che cura, tempo, attenzione o coccola avete dedicato alla persona più importante delle … Continue reading

L’ULTIMA COLONNA DELLA MIA AGENDA

L’ULTIMA COLONNA DELLA MIA AGENDA L’unico modo per compensare una labile memoria è annotare qualsiasi pensiero sfuggente. Stimoli che arrivano dal testo di una canzone, da una publicità alla radio, dalle istruzioni di preparazione delle polpette vegane, vengono tutte tradotte in pensieri da trascrivere su qualsiasi angolo bianco disponibile, digitale o cartaceo. Quando viaggio tento spesso di approntare un rudimentale … Continue reading

LETTERA ALL’IMMORTALE AMATA di LUDWIG VAN BEETHOVEN

LETTERA ALL’IMMORTALE AMATA di LUDWIG VAN BEETHOVEN Buon giorno, il 7 luglio. Pur ancora a letto, i miei pensieri volano a te, mia Immortale Amata, ora lieti, ora tristi, aspettando di sapere se il destino esaudirà i nostri voti — posso vivere soltanto e unicamente con te, oppure non vivere più — Sì, sono deciso ad andare errando lontano da … Continue reading

CASA È DOVE VUOI STARE QUANDO FUORI PIOVE

CASA È DOVE VUOI STARE QUANDO FUORI PIOVE Mi ero persa nel male. Poi sono arrivate persone concatenate l’una all’altra, persone che mi hanno ricordato quale gusto avesse il bene, ed è arrivata lei: la fatina dai capelli variopinti, la regina di una casa rinata. Lei ci ha messo mano, le ha ridato un senso, ha portato ordine nel caos, … Continue reading

SE VUOI CHE SI ABBIA UN BUON RICORDO DI TE…

SE VUOI CHE SI ABBIA UN BUON RICORDO DI TE… Svegliata controvoglia, anni prima del dovuto, corso lo stesso, con mille pensieri e un certo quantitativo di sbattimenti in previsione, un reggiseno scomodo, l’eyeliner che dimostra quanto due banalissime righe possano essere tanto diverse e con quelle belle temperature da ghiacciaio himalayano, inizio la settimana con una riflessione vagamente amara: … Continue reading

SAN VALENTINO AI TEMPI DELL’IKEA

SAN VALENTINO AI TEMPI DELL’IKEA 40 Euro in due. Se chiedeste a me come spenderli vi potrei dare un milione di idee. Il mio cervello, ben poco matematico, ha il convertitore Euro-viaggi, funziona da 1,50 Euro (biglietto della metro) fino a infinito e oltre. Cosa fare con 40 Euro in due? Un giorno fuori. Treno per il primo posto di … Continue reading

CONTRO LO STRESS DELLA VITA MODERNA

CONTRO LO STRESS DELLA VITA MODERNA Nel corso del tempo ci siamo talmente fatti convincere che certe cose siano normali che abbiamo finito per crederci. Rapporti disfunzionali, tattiche di gioco, stress logorante che abbiamo deciso di incapsulare nelle nostre esistenze. Gente che per mandare il più normale dei messaggi deve attendere del tempo che a parte far girare le palle … Continue reading