STREGA TOCCA COLORE: GLAM

STREGA TOCCA COLORE: GLAM Giovedì vado dal parrucchiere per un evento, mi accoglie una ragazza tutta felice e saltellante pettinata come l’Incantevole Creamy, forse più rosa che viola, ma è un dettaglio. I parrucchieri parlano solo al plurale e di cazzate, deve essere una sorta di giuramento che fanno incrociando arricciacapelli e piastre liscianti. “Allora come li facciamo?” “Facciamo chi? … Continue reading

NIENTE DI TUTTO QUESTO, NÉ DI TUTTO IL RESTO

NIENTE DI TUTTO QUESTO, NÉ DI TUTTO IL RESTO Un tempo ci coprivamo le mani di Vinavil, aspettavamo si asciugasse e lo staccavamo come fosse uno strato di pelle. Annusavamo la Coccoina che profumava di quella mandorla contenuta nel nocciolo dell’albicocca, che ho sempre saputo essere velenosa ma non l’ho mai verificato. Qualcuno annusava anche la Pritt ma non ricordo … Continue reading

ALCUNE VERITA’ SULLE MAMME

ALCUNE VERITA’ SULLE MAMME Non importa quanti anni tu abbia o da quanto tempo tu sia fuori casa, in presenza di tua mamma ti toccherà retrocedere di molti, moltissimi anni. La termoregolazione. La giacca l’hai presa? Ma almeno una maglia? Ma così non hai caldo, freddo, tiepido? La risposta giusta è accettare il suggerimento, la mamma infatti pone le domande … Continue reading

LE COSE CHE NON SO SPIEGARE

LE COSE CHE NON SO SPIEGARE Chi racconta storie oltre alla mera descrizione di qualcosa cerca di trasferire emozioni, colori, sensazioni, non è solo scrivere, è provare a portare virtualmente chi legge in un luogo in cui non è stato. Ma spesso ci si trova davanti a limiti oggettivi, limiti fastidiosi ma doverosi da ammettere. Come si può spiegare un … Continue reading

QUALCHE VOLTA, QUANDO FINISCE UN SOGNO, È ORA DI CHIUDERE GLI OCCHI

QUALCHE VOLTA, QUANDO FINISCE UN SOGNO, È ORA DI CHIUDERE GLI OCCHI Ci sono luoghi del mondo che ti abbracciano forte e sembra che non ti vogliano più lasciar andar via, ma per amore o per forza, prima o dopo, si riparte sempre. Così quei frammenti di mondo te li tatui dentro e ogni tanto sbirci quei tatuaggi sperando non … Continue reading

SAN VALENTINO AI TEMPI DELL’IKEA

SAN VALENTINO AI TEMPI DELL’IKEA 40 Euro in due. Se chiedeste a me come spenderli vi potrei dare un milione di idee. Il mio cervello, ben poco matematico, ha il convertitore Euro-viaggi, funziona da 1,50 Euro (biglietto della metro) fino a infinito e oltre. Cosa fare con 40 Euro in due? Un giorno fuori. Treno per il primo posto di … Continue reading

SODDISFAZIONI

SODDISFAZIONI La soddisfazione è una sensazione che non conosco né moltissimo né benissimo ma ogni due o tre milioni di anni la provo e la riconosco. Ed è fichissimo. Il motivo della mia soddisfazione non è fondamentale ma ve lo dico lo stesso, dopo un anno o sistemato blog e pagina FB, ci ho lavorato tanto e ora sono soddisfatta. … Continue reading

VINCERE L’INSONNIA

VINCERE L’INSONNIA Sono tre notti che dormo male, faccio sogni allucinanti, sto sveglia ore quando dovrei dormire e mi addormento quando è quasi ora di alzarmi, una gioia proprio! Che a me toglietemi tutto (per dire!), ma il sonno no. Stamattina avevo una riunione presto, che chi mi ama non le fissa prima delle 11 ma non tutti lo sanno … Continue reading