AVEVAMO (QUASI) TUTTE LE RISPOSTE

AVEVAMO (QUASI) TUTTE LE RISPOSTE In una sera di fine dicembre, a un weekend da Natale, in una Verona con cui pare io abbia un legame intrinseco, mai realmente cercato, ho capito. Le risposte le avevamo già (quasi) tutte. Ma volevamo vedere come sarebbe andata a finire. Dovevamo metterci alla prova. Era necessario passare tutto, compreso il male, le ferite, … Continue reading

IMPARARE A SBAGLIARE

IMPARARE A SBAGLIARE Raccontavo recentemente di quando a otto o nove anni organizzarono nella mia scuola elementare un corso di jūtaijutsu, Ora, non immaginate la piccolissima Cri vestita da ninja, pensate invece a trenta piccoli marmocchi arrampicarsi su spalliere svedesi e lanciarsi su tappetoni di gommapiuma che #ciaoacari e allergie dei Millennials! In quel corso ci hanno insegnato a cadere … Continue reading

Folle #vitavera settimana 46 2k17

Folle #vitavera settimana 46 2k17 Ho comprato un paio di leggings con delle piccole ancore, sono splendidi. Questa estate avevo acquistato una maglietta con delle piccole ancore, ed è un attimo che inizi a comprare TUTTO con delle piccole ancore, quindi fermatemi finché la situazione è ancora gestibile. Non ho ancora trovato fisicamente il tempo di fare l’albero di Natale, … Continue reading

SVILUPPATORI DI APP, HO DEL LAVORO PER VOI!

SVILUPPATORI DI APP, HO DEL LAVORO PER VOI! Intanto che fine ha fatto l’app vista nel film Gli Stagisti (https://it.wikipedia.org/wiki/Gli_stagisti)? Quella che ti inibiva l’uso del telefono testando le tue capacità cognitive da ubriaco? Fidatevi, serve ancora, e qualora fosse troppo complessa da realizzare potreste optare per un numero alternativo in cui far finire messaggi sbagliati, quello di un amico … Continue reading

SUL TEMPO CHE PASSA E L’AMORE CHE RESTA

SUL TEMPO CHE PASSA E L’AMORE CHE RESTA Questo non vuol essere un bilancio ma una mera constatazione amichevole con il tempo che passa. Abbiamo vissuto mesi splendidi, forse mai davvero semplici ma con la voglia di stare insieme e di viaggiare, di raccontarci e di scoprire, di preservare rapporti e di costruirne di nuovi. Di musica, serate, risate, gioia, … Continue reading

AL MIO FIANCO

AL MIO FIANCO Quello che amo delle persone generose è la capacità di amplificare le di mostrazioni d’affetto, i pensieri carini, i gesti spontanei, le sorprese e i vizi in maniera esponenziale. Mi piace vedere menti semplici o geniali scervellarsi alla ricerca di qualcosa di bello da condividere. Quello che odio delle persone permalose e disagiate è il desiderio di … Continue reading