L’INNAMORAMENTO, VISTO CON I MIEI OCCHI

L’INNAMORAMENTO, VISTO CON I MIEI OCCHI

Quando, raramente in effetti, nutro un sentimento verso qualcuno, cerco di capire il grado di questo interesse, non è facile ma la mia vita non lo è quasi mai stata e questo non ha mai rappresentato un limite.

Se leggo un messaggio o vedo quel nome nelle chiamate entranti sorrido, se quella è l’unica persona di cui non mi stanco mai, che mi manca sempre, se quando mi succede qualcosa, qualsiasi cosa, ho voglia di condividerla con quella persona. Se ci penso spesso, se la voglia di stare tra le sue braccia e di tenerlo tra le mie è più forte di ogni desiderio. Se ogni cosa, anche già fatta, con lui sarebbe nuova e figa. Se le parole sono superflue e con poco si dice tutto. Se gli occhi riescono ad andare oltre i canoni della più classica bellezza e a vedere un’anima, i gusti, le doti, lo spirito e l’intelletto dell’altro. Beh se tutto questo, e so che non è poco, accade contemporaneamente, allora sono innamorata.

Se voglio il bene di qualcuno nonostante tutto, nonostante me, quello è amore. Ed è tutta un’altra cosa.

cristinafelice.altervista.org

 

Precedente E’ SEMPLICEMENTE UNA SCELTA Successivo TIZIANO