Esempi di efficienza

Esempi di efficienza

Tra i numerosi voli pindarici nella mia testa oggi desidero condividere un disagio che tocca tante persone: “la disorganizzazione”. Che ne siate vittime o carnefici, che subiate o creiate questo disagio siete parte del processo.

IMG-20160621-WA0000
Aziende più o meno grandi, più o meno organizzate, hanno lo stesso problema che per certi versi tutti subiscono e nessuno tenta di risolvere. Volete degli esempi?
Anagrafe (non potevo non iniziare con il posto fisso) chiusura uffici ore 14, voi prendete un’ora di permesso, e uscite alle 11,30, vi recate volando all’ufficio preposto che raggiungete in 10/5 minuti e scoprite che l’erogazione dei numeri è terminata alle ore 11, senza che questo messaggio sia riportato in alcun luogo.

Azienda privata, un cliente chiama e chiede qualcosa a tizio, che per eccesso di zelo, pur non essendo di sua competenza risponde. Il cliente richiama e questa volta parla con voi, la persona preposta, citando questo fantomatico tizio che nel frattempo ha offerto al povero cliente un’informazione sbagliata e non vi ha neanche informati.
Trovate il nesso vero? E’ mancanza di comunicazione e organizzazione ed è alla base di tanti dei problemi sul lavoro. Ora vi voglio parlare di un esempio di alta organizzazione, dubito abbia frequentato la Wharton ma nella vita ha capito qualcosa.
La signora Rita, proprietaria del banco di salumi e formaggi al mercato dove mi servo.

Esempi di efficienza
Rita ha un tono di voce di circa 90 decibel superiori al consentito dalla legge, avrebbe potuto fare la cantate lirica, ma nessuno le chiede mai di ripetere una parola, è chiara, decisa e non perde tempo.
Rita ha diversi collaboratori, ognuno sa quel che deve fare (due alle affettatrici, uno al taglio formaggi, l’ultimo a ricaricare i prodotti mancanti e a gettare i rifiuti, differenziandoli).

Con il cliente parla solo Rita, e lei impartisce ai collaboratori gli ordini, serve un cliente alla volta e ci mette meno di quelli che al banco sono in trentadue.

Esempi di efficienza
Rita non ha i prezzi più bassi, ha un prodotto di qualità, i suoi clienti lo sanno e non le chiedono sconti perché lei fa già il prezzo giusto. Chi non è cliente viene servito come gli altri, potrebbe chiedere lo sconto ma Rita non lo farà né si perderà nell’elogio del suo prodotto, offrirà semplicemente un assaggio perché il cliente lo possa giudicare da sé.
Rita ha modi educati, non si perde certo in cerimonie, ma saluta sempre, utilizza senza imbarazzo le parole: per favore, grazie e prego e quando vi rivede una due, dieci volte, lo vedrete da suoi occhi che è felice di rivedervi perché fiera di avervi soddisfatti.
Io spero che alla Wharton ci siano insegnanti come Rita, se un giorno ci farò un salto lo appurerò!
Esempi di efficienza

Precedente Il mio umile credo Successivo Come diventare meno ansiosi