FAMIGLIE

FAMIGLIE

Coppie etero e gay, single, con cani, gatti e pesci rossi, mamme e figli, papà e figlie, cugini, zii, amici, coinquilini, vicini di casa solidali. Amo le famiglie. Quelle essenziali però, fatte d’amore vero e non di facciate, di pranzi e cene che si desidera condividere e non per convenzioni sociali o feste comandate. Alcuni hanno famiglie meravigliose, legami sanciti da nomi universalmente conosciuti e riconosciuti, famiglie che non dividono solo il sangue ma sentimenti fortissimi, che non sempre sono d’accordo, che spesso non si dicono quello che provano, ma che sono presenti, sono vita, aria, porti sicuri. E poi ci sono le famiglie che ci scegliamo, quelle fatte di legami unici, quelle persone che arrivano nella tua vita e la rendono semplicemente meravigliosa, senza diverti assolutamente nulla, senza che nessuno sia biologicamente programmato pet volerti bene ma semplicemente scelgono di volertene. Fortunato è chi ne ha una delle due, chi le ha entrambe è meravigliosamente raro e felice. Io lo sono.

Precedente ALLE PERSONE CHE NON CONOSCIAMO Successivo LO SPIRITO DA CROCEROSSINA