LE MIE DUE VITE

LE MIE DUE VITE

Ho volato su Falkor con Bastian, ho sognato e realizzato l’impossibile, ho avuto un quadro che invecchiava al mio posto in soffitta, ho patito l’inettitudine di Zeno. Sto cercando di capire come nella strada per Santiago la morte di Mattia verrà superata, in attesa di tornare in uno slum con Shantaram.

Vivo nel mondo dei libri con la stessa passione con la quale vivo la vita. Gioisco quando un amico gioisce, soffro quando soffre, vivo tutte le emozioni intensamente, con il cervello sempre in azione e il cuore sempre traboccante.

cristinafelice.altervista.org

 

 

Precedente GRAZIE ALLA VITA Successivo SALVATAGGI