LIVELLI, BONUS E SUPERPOTERI

LIVELLI, BONUS E SUPERPOTERI

C’è questo gioco incredibile, dovete assolutamente provarlo, ha tutte le dimensioni, i suoni, i colori, ha il caldo e il freddo, gli abbracci e i graffi, le storte alle caviglie e le labbra screpolate. Vivi in una città, come quella della foto, spesso in una casa, qualche volta in affito. Hai un telefono che vibra, degli amici che ti vogliono bene, una macchina che qualche volta non parte. Vai al lavoro, esci a cena, prendi un aereo, leggi dei libri. Se vuoi guidare devi prendere la patente, se sbatti contro un palo ti fai male.

Ci sono i bonus, sono picccoli premi, li puoi prendere ma li puoi anche dare. Qualche volta te li meriti e arrivano subito, altre volte sembra non giungano mai. I bonus servono a darti coraggio, a strapparti un sorriso a farti star bene, durano poco e ne servono tanti, puoi donarne infiniti senza possederne nessuno.

Ci sono i livelli, puoi scendere e puoi salire. Scendi quando resti immobile, quando non ti chiedi niente, quando fingi vada tutto bene, quando non è mai colpa tua, quando non ti interessa la soluzione, quando sei infelice e quando non contribuisci alla felicità degli altri. Sali quando ti poni domande, quando cerchi le risposte, quando apprendi, quando ti sposti da dove sei e quando cogli ogni opportunità per essere migliore di com’eri, quando combatti la paura.

E poi ci sono i superpoteri, per quelli ci vuole davvero impegno. Prendi una cosa che non hai e provi a costruirla giorno per giorno. Qualche volta cadrà, qualche volta cadrai. E’ un progetto lungo, di quelli che impegnano, lo abbandonerai e poi forse lo riprenderai o lo ricomincerai da capo, te lo distruggeranno, lo distruggerai, ma se avrai la forza, la costanza e la pace di rimettere un pezzo sull’altro, costruirai una meraviglia.

❤cristinafelice.altervista.org❤

Precedente APPUNTAMENTI DISASTROSI E COME EVITARLI Successivo ALLA NOSTRA!