SONO IO

SONO IO

Qualche volta mi chiedo se io sia nata nell’epoca sbagliata o se il periodo nel quale mi troverei perfettamente a mio agio non sia mai esistito.

Cammino veloce, anche sui tacchi, ma cedo il passo, tengo aperte le porte e ringrazio di frequente. Mi piace intavolare discorsi impegnati e non, sviscerare i più disparati argomenti e in generale pensare.

Amo il garbo, la gentilezza, le buone maniere e la grazia, nelle azioni e nei pensieri. Amo le parole sussurrate, i toni moderati, l’eleganza di un termine scelto con cura. Scrivo tanto e parlo poco, scrivo con il cuore ed evito quelle parole che, se pronunciate, potrebbero essere rotte dall’emozione.

Sono ovunque e da nessuna parte, sono trasparente ma per nulla semplice, sono io.

cristinafelice.altervista.org

Precedente PIU’ FELICE DI UN TEMPO Successivo CHIEDITI CHE COSA FARESTI SE NON AVESSI PAURA