L’OMBRELLO ANCHE QUANDO NON PIOVE

L’OMBRELLO ANCHE QUANDO NON PIOVE

C’è una persona che mi ha a cuore, che porta l’ombrello anche quando non piove. E’ una favola moderna, senza cavalli, cavalieri e castelli. E’ una favola di quelle che si raccontano ai grandi, mentre si cammina con il fiatone, registrando un messaggio vocale. Ci sono io che odio gli ombrelli, io sempre dura e spigolosa, io sempre apparentemente tenebrosa. E c’è il mondo fantastico di chi mi circonda. C’è chi mi sbuccia la frutta, chi aspetta che io arrivi intatta, chi mi tiene asciutta.

Leggo, ascolto, sento e vivo a pelle nuda, carne viva, cuore aperto.

I belli e tenebrosi li lascio a chi ha fegato da cedere un tanto al chilo A me le persone piacciono pure e trasparenti, infinitamente dolci e generose, che mi facciano ridere da matti, che siano sempre un po’ preoccupate per me, che abbiano la gioia di sentirmi e la voglia di vedermi, che mi scrivano “mi manchi”, che mi suonino alla porta, che mi chiedano se ho dormito bene, che mi chiamino anche quando non hanno nulla da dirmi, che non perdano l’occasione di stringermi forte.

Se devi esitare nello scegliere tra me e un’altra persona, non scegliere me”.

Non essere MAI il piano B di nessuno.

cristinafelice.altervista.org

 

Precedente LA VELOCITA’ A CUI BATTE IL CUORE Successivo SI SEMPLIFICA DA GRANDI

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.