TI FERMI E TI INCANTI

TI FERMI E TI INCANTI

Guardare gli animali è un’attività riappacificante con il mondo, alcuni ti vedono, altri ti guardano ma in realtà la maggior parte si fa bellamente i fatti propri e prosegue serena con le proprie vite. Ad agosto, stagione secca, si accoppiano anche i fili d’erba, insomma un po’ come da noi a novembre quando fuori c’è la nebbia! Osservare gli animali è piuttosto figo perché in realtà non hai bisogno di sapere se siano erbivori o meno, predatori o meno, semplicemente ti fermi e ti incanti.

Prendiamo l’ippopotamo, potrei dirvi cosa mangia (circa quello che mangio io) o che si pensa possa essere imparentato con le balene, ma di fatto quando lo scruti puoi facilmente evincere che gli piaccia stare svaccato a fare il bagno, che in un certo qual modo sia un animale sociale visto che è spesso in compagnia e che sia anche piuttosto affettuoso dal momento che se ne vedono molti vicini vicini, praticamente come gli umani alle terme!

E se si stufa chiude gli occhi e le orecchie e si immerge, non sbatte porte, non insulta, non si incazza.

L’eleganza dell’ippopotamo.

cristinafelice.altervista.org

Precedente VI PORTO VIA CON ME Successivo QUAL È IL VOSTRO ANIMALE PREFERITO?